Per pianificare al meglio il tuo viaggio a Budapest, controlla le date del tuo soggiorno in relazione ai giorni festivi in Ungheria.

Date dei giorni festivi in Ungheria nel 2022:

Giorni festivi in Ungheria in ordine cronologico.

  • 1 gennaio: Capodanno è sempre un giorno festivo.
    La maggior parte delle terme di Budapest sono aperte il 1° gennaio. Ottieni più informazioni nel nostro articolo ‘I migliori bagni di Budapest’ a questo link.

  • 15 marzo 2022:
    La Festa Nazionale dell’Ungheria commemora l’anniversario della Rivoluzione del 1848 contro l’Impero Asburgico Austriaco. Questa guerra d’indipendenza inizierà con diverse vittorie ma gli insorti saranno sconfitti nel 1849 dagli eserciti austriaco e russo.

  • Lunedì di Pasqua:
    14 aprile nel 2022. Questa celebrazione in Ungheria è segnata da una lunga tradizione: i ragazzi spruzzano del profumo sulle giovani ragazze per portar loro felicità.
    Ricevono in cambio un piccolo regalo, spesso un uovo di Pasqua o una moneta d’argento.

  • 1 maggio: Festa del lavoro. Questo giorno ha le sue origini nei movimenti di sciopero del XIX secolo. In Ungheria questo giorno non dà luogo a manifestazioni.

  • Lunedì di Pentecoste:
    Lunedì 6 giugno nel 2022 sono giorni festivi in Ungheria, che è un paese cattolico.

  • Il 20 agosto 2022 è il giorno di Santo Stefano e un giorno festivo in Ungheria, quando si celebra la fondazione dello Stato cristiano ungherese e il suo primo re Santo Stefano.
    Molte celebrazioni si svolgono a Budapest per tutto il giorno (vedi il programma completo nel nostro articolo ‘Budapest in agosto’ a questo link).
    I festeggiamenti iniziano alle 9:00 davanti al Parlamento ungherese e si svolgono tutto il giorno in vari siti della capitale ungherese. Non perdetevi il clou dei grandi fuochi d’artificio alle 21:00, sopra il Danubio, tra il ponte Erzsébet e il ponte Margit (molti ponti e piattaforme sono chiusi al traffico).

Scopri i fuochi d’artificio del 2021 in questo video:

  • 23 ottobre 2022: celebrazione dell’insurrezione del 1956 contro il giogo totalitario dell’URSS. Questa “celebrazione della rivoluzione in Ungheria” commemora l’inizio della rivolta della popolazione di Budapest di fronte alla repressione sovietica. Questo tentativo di rivoluzione, che durò dal 23 ottobre al 10 novembre 1956, fu schiacciato con l’invasione dell’esercito sovietico.
    In questo giorno festivo, i negozi sono chiusi.

  • 1 novembre: Ognissanti – venerdì, lunedì 1 nel 2021 e martedì 1 nel 2022.  È una data importante in Ungheria, paese di tradizione cattolica, dove i cristiani celebrano la festa di tutti i santi.

La maggior parte dei negozi e delle attività sarà chiusa. Alcuni musei saranno aperti e altri chiusi: controlla i rispettivi siti web.

  • Natale: Il 25 e 26 dicembre sono giorni festivi in Ungheria
    Giorni festivi in Ungheria

    Budapest diventa fatata in dicembre con i suoi numerosi mercatini di Natale nel centro della città. È un’occasione unica per scoprire la città, la sua architettura e immergersi in questa atmosfera calda e festosa.
    Molti musei e negozi chiudono già il 24 dicembre dalle 14:00.

  • . 1 gennaio: Giorno festivo

Musei, ristoranti e negozi sono per lo più chiusi nei giorni festivi in Ungheria.

Ecco un riassunto dei 2022
giorni festivi in Ungheria:

 

  • 1 gennaio 2021, 1 gennaio 2022.
  • 15 marzo 2022.
  • 18 aprile 2022.
  • 1 maggio 2022.
  • 6 giugno 2022.
  • 20 agosto 2022.
  • 23 ottobre 2022.
  • 1 novembre 2022.
  • 25 e 26 dicembre 2022.
  • 1 gennaio 2023.

Non dimenticate di consultare le nostre sezioni, ‘‘Valuta ungherese – Cambiare i soldi’ per preparare il vostro viaggio a Budapest! Non esitate a consultare il calendario degli eventi di Budapest (festival, mostre, concerti, ecc.) su questo link e i nostri itinerari consigliati per una visita a Budapest in 2 giorni, 3 giorni e 4 giorni!