Budapest offre anche molte mostre, sia permanenti che temporanee, che non dovreste perdere durante il vostro soggiorno. Guarda la nostra Top 10 delle mostre a Budapest!

Questo articolo sulle mostre a Budapest nel 2024 viene aggiornato regolarmente.

1Selezione della mostra Arte internazionale

cezanne Budapest
Il buffet di P. Cézanne – Top 10 mostre a Budapest.

La sezione del XIX secolo comprende l’arte del Romanticismo e del Simbolismo con opere dei più grandi rappresentanti del periodo impressionista francese:
Paul Cézanne, Camille Pissarro, Claude Monet si possono ammirare accanto ad artisti austriaci, tedeschi, belgi e scandinavi come Franz von Lenbach, Wilhelm Leibl, Constantin Meunier, Akseli Gallen -Kallela. Una delle mostre più importanti di Budapest!

Le sezioni del XX secolo e contemporanea sono organizzate intorno ai movimenti più importanti dell’arte moderna internazionale: arte cinetica, op art, astrazione geometrica e sono rappresentate da opere di grandi artisti come Günther Uecker, Victor Vasarely, Josef Albers, Peter Halley, Michelangelo Pistoletto, Erwin Wurm, Antoni Tàpies, Eduardo Chillida, Vera Molnar e Simon Hantaï.

In particolare, potrete scoprire le opere dei più famosi pittori ungheresi come Károly Lotz, Mihály Munkácsy, Pál Szinei Merse, Csontváry, Rippl Rónai e János Vaszary tra gli altri.

Scoprite la Galleria Nazionale di Budapest in video:

Indirizzo: Galleria Nazionale, Szent György tér 2, 1° distretto, Buda – mappasito web. Orari di apertura: dalle 10:00 alle 18:00 da martedì a domenica.

2Arte europea 1600 -1800 – mostre a Budapest
Museo delle Belle Arti

Il grande Museo delle Belle Arti (‘Szépművészeti Múzeum’) situato in Piazza degli Eroi a Pest ha appena riaperto dopo 5 anni di ristrutturazione, con nuove stanze e una presentazione di alta qualità delle opere! Per scoprire in particolare la superba sala romanica rinnovata durante 5 anni con le sue imponenti colonne e i suoi muri dipinti.

Mostre permanenti:
Arte europea 1250-1600 con opere di Rafaelo, Dürer, El Greco, Bruegel,…
Sculture europee (Messerschimdt, Sansovino,…).
Arte in Ungheria 1600-1800 ( Bogdány Jakab, Mányoki Ádam, Stranover Tóbiás,…)
Arte egizia e antichità classiche: Il mondo antico egiziano è presentato in tre temi: Templi – Dei; La valle del Nilo – Persone; Tombe – I morti.
La nuova mostra presenta molte opere in modo spettacolare e interattivo e introduce una nuova sezione chiamata “La camera dei segreti egizia”.

Indirizzo: Museo delle Belle Arti, Dózsa György út 41, 14° distretto, Pest – Sito web.
Orari di apertura: martedì-domenica: 10:00-18:00, chiuso il lunedì.

3Mostra ‘The World of Banksy’ fino al 22 settembre 2024

@ theworldofbanksy.hu

Banksy è il graffitaro britannico più famoso e controverso del mondo, che ha trasformato le strade in tele giganti in tutto il mondo, da Londra a New York, da Gaza a Tokyo. La mostra “The World of Banksy” riunisce il maggior numero di murales a grandezza naturale di questo misterioso artista di Bristol.
La mostra presenta più di 100 opere, murales, tele e video che coprono l’intera produzione di Banksy, dai dipinti della primissima fase della sua carriera agli ultimi anni, dalle opere realizzate con la tecnica dei graffiti a mano a quelle realizzate con gli stencil, che consentono un’esecuzione più rapida.
Presentata per la prima volta a Budapest, questa mostra si svolge nella galleria Komplex, le cui pareti in mattoni a vista, l’illuminazione dinamica e l’allestimento accurato rendono l’esperienza completa e coinvolgente!

Indirizzo: Komplex, Király utca 26, 1061 Pest – mappasito web. Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00. Giovedì, venerdì e sabato fino alle 20.00.

4Superluminal al Light Art Museum fino al 23 guigno 2024

@ Light Art Museum

Situata nella ex sala del mercato di strada Hold, la mostra Superluminal del Light Art Museum presenta gli affascinanti risultati dell’interazione tra arte, scienza e tecnologia. La mostra presenta opere di oltre 40 artisti di fama nazionale e internazionale.
Le opere d’arte esposte vi faranno comprendere meglio la natura della luce da nuove prospettive: dalle supernove ai buchi neri, dalla natura artificiale agli universi paralleli, dalle reti neurali programmate agli oggetti di vetro incandescenti, tra gli altri. Questa mostra immersiva gioca con i vostri sensi attraverso le sue installazioni luminose e le sue proiezioni per una visita sorprendente e unica! Guardate il video del museo a questo link.

Indirizzo: Art Light Museum, Hold utca 13, 1054 Budapest – mappasito web. Aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 22:00.

5Van Gogh – The Immersive Experience, dal 2 febbraio al 1° settembre 2024

Artista maledetto e incompreso, spirito sensibile e tormentato, Vincent Van Gogh (1853-1890) è diventato una leggenda. Grazie alla nuova mostra “Van Gogh The immersive Experience”, scoprite la sua vita, le sue opere e i suoi segreti attraverso proiezioni digitali in 2D e 3D, numerose copie dei suoi dipinti (tra cui una serie dedicata ai suoi famosi girasoli) e uno spettacolo di suoni e luci assolutamente memorabile. Il programma prevede un viaggio davvero coinvolgente attraverso i suoi dipinti più iconici!
Da non perdere il breve filmato che spiega l’opera “La notte stellata” (1889), un dipinto iconico che raffigura ciò che Vincent Van Gogh poteva vedere di notte dalla sua stanza nel manicomio di Saint-Rémy-de-Provence.
Nella vasta sala principale, uno spettacolo immersivo di circa trenta minuti viene presentato a 360 gradi! Sono disponibili sdraio e panchine per ammirare questa superba presentazione in tutta tranquillità. Un laboratorio di disegno e un’esperienza di realtà virtuale completano l’esposizione.

Indirizzo: Van Gogh – The Immersive Experience presso BOK Sportcsarnok, Dózsa György út 1, 14° distretto, Pest – mappa – Metro Puskás Ferenc Stadion – sito web.
Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00, sabato dalle 9.00 alle 20.00, domenica dalle 9.00 alle 19.00.

6‘Robert Capa Fotoreporter’ – mostra permanente

‘Robert Capa Fotoreporter’, la prima mostra permanente al mondo sull’opera di Robert Capa, è stata inaugurata il 13 giugno 2023 nel nuovo spazio espositivo del Robert Capa Centro nel centro della città. La mostra, unica nel suo genere, presenta circa 140 fotografie, molte delle quali divenute emblematiche, ed esplora le principali tappe della vita del fotografo (video in alto).
Nato a Budapest nel 1913, Robert Capa, corrispondente di guerra che ha visto cinque campi di battaglia, ha fotografato la guerra, i combattimenti, i soldati nelle trincee e la vita quotidiana nell’entroterra come un osservatore partecipante, con una compassione senza limiti. Era lì con i soldati, nel cuore dell’azione. È stata questa vicinanza, questa partecipazione, a ricreare il genere della fotografia di guerra. Robert Capa ha avuto un grande impatto sulla professione del fotogiornalista e sulla fotografia di guerra, come dimostra la sua famosa e spesso citata frase: “Se le tue foto non sono abbastanza buone, è perché non eri abbastanza vicino”.

Indirizzo: Robert Capa Contemporary Photography Centro, Nagymező utca 8, 6° distretto. 1065 Budapest – mappasito web. Aperto da martedì a venerdì dalle 14:00 alle 19:00. Nei fine settimana dalle 11:00 alle 19:00. Chiuso il lunedì.

7Museo Vasarely – mostre a Budapest

Vasarely museum budapest
@ wikipedia

Victor Vasarely (1906-1997) era un artista ungherese che divenne cittadino francese nel 1961 ed è riconosciuto come il padre dell’arte ottica, conosciuta come Op Art. Sviluppò il suo proprio modello di arte astratta geometrica e lavorò anche per diverse aziende francesi, tra cui Renault e il suo logo:
logo Renault VasarelyIl Museo Vasarely di Budapest è stato rinnovato nel 2017 e presenta oltre 150 opere dell’artista ungherese.

mostre a Budapest
@ vasarely.hu

Indirizzo: Museo Vasarely, Szentlélek tér 6, 3° distretto, Buda – mappasito web.
Orari di apertura: dalle 10:00 alle 18:00 da martedì a domenica.

8Museo Ludwig di arte contemporanea – mostre a Budapest

ludwig museum_budapest
@ wikipedia

Il Museo Ludwig offre opere d’arte contemporanea e moderna tra cui la pop art americana (Andy Warhol, Claes Oldenburg, Robert Rauschenberg, ecc…) e anche artisti dell’Europa centrale con un focus sull’arte ungherese dagli anni ’60 ad oggi. Sono presenti anche mostre temporanee (programmazione su questo link).
Galleria fotografica:

Indirizzo: Komor Marcell u. 1, 9° distretto, Pest – mappasito web.
Orari di apertura: dalle 10:00 alle 18:00 da martedì a domenica.

9Museo della Casa del Terrore

Terror house budapest
@ wikipedia

l Museo della Casa del Terrore, aperto nel 2002, traccia la storia dei regimi fascista e comunista in Ungheria nel XX secolo attraverso una rievocazione di eventi, luoghi e la proiezione di documenti. È uno dei musei più controversi di Budapest al momento della sua apertura a causa della sua equiparazione dei regimi fascista e comunista.

Video del museo della Casa del Terrore:

Indirizzo: Museo della Casa del Terrore, Andrássy út 60, 6° distretto, Pest – mappasito web. Orari di apertura: dalle 10:00 alle 18:00 da martedì a domenica.

10Il parco delle statue comuniste – Memento Park

memento park budapest
@ wikipedia

Situato a 10 km a sud di Budapest, il Memento Park è un museo all’aperto che riunisce una quarantina di statue dell’era comunista che si trovavano a Budapest e che sono state riunite in questo parco nel 1991. Più che una mostra a Budapest, è una vera testimonianza della storia dell’Ungheria.

Indirizzo: Memento Park, Balatoni út – Szabadkai utca sarok, XXII distretto, Pest – mappasito web. Orari di apertura: dalle 10:00 alle 18:00 dal lunedì alla domenica.

11Mostra Kertész, Moholy-Nagy, Capa… / Fotografi ungheresi in America (1914-1989)

@ mfab.hu

Per la prima volta, le opere dei fotografi di origine ungherese emigrati negli Stati Uniti sono oggetto di una mostra completa in Ungheria. La mostra, organizzata in collaborazione con il Virginia Museum of Fine Arts, presenta le opere di oltre 30 fotografi, tra cui André Kertész, László Moholy-Nagy, Martin Munkácsi e Robert Capa, e introduce il pubblico al ricco patrimonio della fotografia ungherese-americana. Più di 170 opere di 32 artisti saranno esposte al Museo delle Belle Arti di Piazza degli Eroi dal 6 aprile al 25 agosto 2024.

Indirizzo: Museo delle Belle Arti, Dózsa György út 41, 14° distretto, Pest – Sito web.
Orari di apertura: martedì-domenica: 10:00-18:00, chiuso il lunedì.

12MOSTRA CINEMA MYSTICA

La mostra Cinema Mystica è uno spazio espositivo digitale immersivo di 1.200 m2, con una decina di sale che vi accompagnano in un viaggio di tutti i sensi in un nuovo mondo digitale.
Queste esperienze visive e sonore sono anche interattive: alcune installazioni artistiche reagiscono ai nostri movimenti, ai pulsanti o addirittura alle nostre domande grazie all’intelligenza artificiale. Una delle principali attrazioni della mostra attuale è lo spazio chiamato “Il Giardino“, dove si può camminare sul pavimento interattivo e scoprire la vita che pulsa nell’imponente Albero della Vita al centro della sala.
I creatori ungheresi di Cinema Mystica sono riusciti a superare i confini tra tecnologia e arte con questa esperienza sensoriale unica.
A questo link è possibile vedere un video della mostra Cinema Mystica.

Prenotate il vostro biglietto in anticipo per evitare le code:
Informazioni e biglietti per la mostra Mystica – clicca qui

Indirizzo: Cinema Mystica, Ferenciek tere 10, 5° distretto, Pest – mappasito web.
Orari di apertura: Dalle 10.00 alle 22.00 dal lunedì alla domenica.

13MUSEO DEL FLIPPER

pinball museum budapest
@ flippermuzeum.hu

Usciamo finalmente dal quadro classico delle mostre a Budapest con questo museo
Ti senti nostalgico dei flipper? Il Museo del flipper di Budapest è la più grande esposizione permanente di flipper dove puoi provare 140 macchine!
Il biglietto d’ingresso di 13€ (9€ per i minori di 27 anni e i maggiori di 62) ti offre giochi illimitati sui flipper di tua scelta!

Informazioni e biglietti per il museo del flipper – clicca qui

Orari di apertura: chiuso lunedì e martedì, mercoledì-venerdì: 16:00-24:00, sabato: 14:00-24:00, domenica: 10:00-22:00. Indirizzo: Museo del flipper, Radnóti Miklós u. 18, 13° distretto, – mappa.

Questa lista di mostre a Budapest viene aggiornata regolarmente, ma non esitate a controllare gli orari di apertura sui siti web degli espositori per evitare spiacevoli sorprese (giorni festivi, eventi privati,…).

Scopri anche il nostro articolo sui musei di Budapest su questo link e l’agenda degli eventi (festival, concerti, mostre, ecc…) di Budapest per mese. Per le visite culturali con i tuoi bambini, vedi anche il nostro articolo Budapest per i bambini su questo link.